Archivio Orvietosi Archivio anni 2002-2012: NOTIZIE
NOTIZIE CORSIVI

I vincitori dell'Ovo pinto

Si è chiusa il primo maggio con la premiazione dei vincitori la XVIII mostra-concorso nazionale Ovo Pinto. Centocinquanta i partecipanti...

BASCHI - Si √® chiusa il primo maggio con la premiazione dei vincitori la XVIII mostra-concorso nazionale Ovo Pinto organizzata a Civitella del Lago.  Tra i 150 partecipanti la giuria ha attribuito, oltre ai premi, numerosi riconoscimenti speciali. Ecco i vincitori. Per la categoria A: Caterina Pandimiglio di Soriano al Cimino (Vt), Sara Quartana di Trivigliano (Fr), Angela Miglionico di Milano. Per la categoria B: Marco Cinotti di Acquasparta (Tr), Nadia Ambrosi di Padova, Alessandra Nardotto di Vicenza. Per la categoria C: Federico Quaglietti  di Todi (Pg), Vanessa Mancini di Civitella del Lago, Isa Di Betto di Perugia. Premio speciale per la categoria "omaggio al surrealismo" ad Andrea Baffoni di Pozzuolo (Pg).

Sono stati inoltre premiati la classe IV/A primaria di Orvieto, la scuola primaria Colonia di Baschi, la primaria di Civitella del Lago, Elisabetta Mostarda di Bagnoregio (Vt), Franco Bianchini di Loerrach (Germania), Gianluca Fedeli di Cerreto di Baschi, Francesco Napoletano di Santa Maria Capua Vetere (Ce), Claudio Nannini di Civitella del Lago, Elena Pintus di Cagliari, Lena Grilli di Roma, Claudio De Bonis di Massa Martana, Giuseppe Catozzi di Terni, Silvana De Nardo di Roma, Riccardo Vantaggi di Terni, Alessandra Scarponi di Civitella del Lago, Michela Rossi di Orvieto, Martina Maialini di Orvieto, Stefano Pizzo di Castiglione in Teverina (Vt), Samuele Trippini di Civitella del Lago, Elpidio Gradoli di Civitella del Lago, scuola ex Via Cesia di Todi (Pg), IA - IB - IC primaria Orvieto, Nicol Rossini di Varese, Gennaro Esposito di Napoli, Agnese Panasiti di Bagnoregio (Vt), Giada Grassetto di Padova, Beatrice Ferro di Padova, Rosa De Gennaro di Roma e il lavoro di gruppo di Isa Di Betto di Perugia.

Pubblicato il: 03/05/2006

Torna alle notizie...